Categoria

Bulgari

Bulgari

Nel mondo dell’alta gioielleria Bulgari è riuscita ad acquistare una vastissima notorietà internazionale. Il capostipite della famiglia, Sotiro, erede di un’antica dinastia di argentieri greci, apre nel 1884 il suo primo negozio di Sistina a Roma. Nel 1905 inaugura, insieme ai figli Costantino e Giorgio, quello di via Condotti, le cui vetrine diverranno col tempo un’istituzione nel centro storico della Capitale, meta irrinunciabile di turisti curiosi e clienti affezionati da tutto il mondo. La storia di Bulgari nell’universo orologiero ha inizio nella prima metà del Novecento, quando nell’atelier romano vengono creati dei favolosi bracciali che incastonano raffinatissimi orologi-gioiello. Per i movimenti si affida alla collaborazione svizzera Juvenia. Bulgari si è nel frattempo allontanato dalle rigide regole delle scuola francese, per creare uno stile proprio ispirato al classicismo greco-romano, al Rinascimento italiano e alla scuola orafa del XIX secolo. Ma è negli anni Settanta che Bulgari decide di avvicinarsi in modo più deciso all’orologeria e, nell’epoca d’oro delgi orologi ultrasottili, si presenta con un modello decisamente in controtendenza, che per di più ostenta il marchio ripetendo due volte sulla cassa con l’orgolgio e l’incisività tipica dei grandi. Quella scritta “Bvlgari-Bvlgari”, nata nel 1977, giungerà immutata i giorni nostri, segno distintivo di una tra le collezioni di orologi più ambite dai cultori degli oggetti “di razza!.

Nessun prodotto combacia con la tua selezione.